Il matrimonio segna l’inizio di un percorso di vita insieme e le emozioni che si provano sin dal momento in cui si decide di convolare a nozze, sono indescrivibili e irripetibili.

Dall’inizio dei preparativi al grande giorno, gli occhi di tutti sembrano puntati sui futuri sposi e sulle loro scelte e il timore di sbagliare qualcosa e dar adito a pettegolezzi è sempre dietro l’angolo.
Quando l’emozione è tantissima e si vorrebbe che tutto alla fine fosse impeccabile, l’entusiasmo rischia ben presto di tramutarsi in agitazione e stress. Per evitare di rendere un incubo i giorni e i mesi che precedono il giorno più bello della vita di ogni coppia innamorata è fondamentale dedicare il giusto tempo per scegliere con cura ogni cosa. Soprattutto per evitare di compiere scelte che potrebbero ledere alla perfetta riuscita delle nozze.
Tra queste, non c’è niente di peggio che sbagliare la scelta del fotografo. Il fotografo è colui che racconterà le emozioni forti di questo giorno speciale. Le fotografie, infatti, sono gli unici ricordi del giorno del matrimonio che dureranno per sempre e per questo motivo è necessario affidarsi ad un professionista affine alla personalità dei novelli sposi.
Quali sono gli errori da evitare nella scelta del fotografo?

Dedicarsi alla scelta del fotografo con poco anticipo
Muoversi in anticipo garantisce di poter contare sui migliori fotografi per imprimere per sempre sulla carta le emozioni di questo giorno da sogno. Difatti, muovendosi in largo anticipo si scongiura il rischio di dover ripiegare sul primo fotografo disponibile se tutti quelli prescelti si dovessero rivelare già impegnati per la data definita. E poi si sa, i fotografi di matrimonio sono i primi ad andare a ruba, soprattutto in determinati periodi dell’anno!

Scegliere solo in base al prezzo
Le coppie che non danno molta importanza al servizio fotografico mandano una richiesta di preventivo a tutti i fotografi che conoscono o che hanno selezionato da internet e chiedono un preventivo, in base alla risposta scelgono il prezzo più basso a prescindere. Il fotografo, però, è uno degli elementi per cui non bisognerebbe badare al prezzo, poiché rischierebbe di compromettere notevolmente la qualità del servizio e del risultato finale. Si è davvero disposti a rischiare di rovinare i ricordi irripetibili di questo giorno speciale?

Farsi intimorire dalla distanza di residenza
Non fermarsi ad una scelta scontata, cercare fra i fotografi locali ma anche fra i professionisti al di fuori della prorpia zona. A volte capita che, mentre si naviga il web alla ricerca dei fotografi adatti al grande giorno, ci si imbatta in professionisti che vivono distanti dalla residenza degli sposi e, anche se ci si innamora del loro stile, si sceglie di non contattarli nemmeno per timore che i prezzi siano proibitivi a causa della distanza. Fermati a guardare le immagini che ti piacciono di più e prendi nota del sito internet di tutti i fotografi che ti emozionano con i loro scatti e fissa un colloquio!

Vieni a scoprire le proposte degli album fotografici e delle soluzioni adatte al tuo modo di concepire l’evento del matrimonio!